TITLE

DESCRIPTION

Articoli Determinativi

Gli articoli che andremo ad analizzare in questo post sono gli articoli determinativi.

In italiano, si fa uso dell’articolo determinativo per indicare, attraverso il nome che accompagna,  qualcosa di preciso; è adoperato per specificare nomi comuni, concreti o astratti, aggettivi, pronomi, e accompagnano, in alcuni casi, descrizioni fisiche.

Al maschile troviamo gli articoli il, lo, (al singolare) e gli (al plurale).

Per il genere femminile abbiamo la, (al singolare) e le (al plurale).

Esiste poi anche l’articolo l’. Questo articolo può essere sia maschile che femminile e si utilizza davanti alle parole che cominciano per vocale (maschili e femminili)

articoli

 

Vediamo come di norma si usano gli articoli determinativi:

il e i si usano davanti ai nomi maschili inizianti per consonante (il libro, i piatti);

lo e gli si usano davanti ai nomi maschili che hanno per iniziale:
pn- (lo pneumatico);
ps- (gli psicologi);
gn- (lo gnomo);
z- (gli zoccoli)
x- (lo xilofono);
y- (lo yogurt);
s- seguita da consonante (gli scogli);
i- seguita da vocale (lo iodio);

davanti a un nome maschile iniziante per vocale useremo l’articolo “lo” apostrofato, es: l’albero;

la e le si usano davanti a tutti i nomi di genere femminile (es: la barca).

davanti ad un nome femminile iniziante per vocale useremo invece l’articolo “la” apostrofato, es. l’amica.

 

Quando invece l’articolo viene omesso:

– nelle numerazioni;
– davanti ai nomi di città, tranne che in alcuni casi in cui è compreso, come il Cairo, la Spezia, ecc. ;
– nelle apposizioni;
– con alcuni complementi di luogo (andare a casa, recarsi a scuola, ecc. ) ;
– in quasi tutte le locuzioni avverbiali (di proposito, in fondo, ecc. );
– in espressioni aventi funzione di avverbi qualificativi (con calma, con intelligenza, ecc. );

– in generale, in tutti i casi in cui un sostantivo, una congiunzione o espressioni di valore modale   integrino il significato del termine o espressione che segue, ad esempio: “carte da gioco”, “in bicicletta”, “in vestaglia”, “senza giacca”, ecc.

VOU PARA ITALIA

A NOSSA MISSÃO

Oferecer aos nossos clientes soluções alternativas que venham a superar ás expectativas e as necessidades, estabelecendo uma sólida relação profissional e de amizade, baseada na confiança e no compromisso.

NEWSLETTER

© Copyright 2017 vouparaitalia.com Todos os direitos reservados